shelf marketing e scaffali in legno

Shelf marketing efficace con gli scaffali in legno

Una volta si chiamavano vetrinisti. Oggi, invece, quella di disporre la merce all’interno di un negozio è diventata

Una volta si chiamavano vetrinisti. Oggi, invece, quella di disporre la merce all’interno di un negozio è diventata una vera e propria arte, tanto che occorre avere le nozioni di base del cosiddetto shelf marketing per praticarla al meglio. Mai sentita questa espressione? Ebbene, affacciatasi relativamente di recente all’interno del vasto panorama del marketing internazionale, essa denota un insieme di strategie che hanno come scopo finale l’incremento delle vendite di un esercizio commerciale.

Del resto, “shelf marketing” significa, letteralmente, “marketing dello scaffale” e riguarda specificamente le modalità con le quali disporre la merce sugli scaffali dei negozi, in modo da attirare l’attenzione dei consumatori.

Le regole dello shelf marketing

Per fare in modo che le strategie dello shelf marketing siano effettivamente efficaci, occorre seguire alcune semplici regole:

  • Essere organizzati: sfruttare al meglio lo spazio all’interno di un negozio significa dover sviluppare capacità come saper pianificare, informarsi sulle tendenze del momento e agire di conseguenza, controllare il magazzino e disporre gli spazi secondo un criterio logico.
  • Evitare il sovraffollamento: man mano che si impara a organizzare gli spazi, si comprende che riempirli di prodotti diventa controproducente, inducendo il consumatore ad andarsene a mani vuote. Esibire tutto quanto si ha in magazzino non permette infatti al potenziale cliente di focalizzare l’attenzione su un prodotto in particolare.
  • Raggruppare i prodotti: sempre per quanto riguarda la necessità di seguire una logica nella disposizione della merce, una buona idea consiste nel raggruppare i prodotti secondo un preciso ordine, che può essere la vicinanza di utilizzo (il bagnoschiuma con lo shampoo, per esempio) o per similarità.

Shelf marketing chic con gli scaffali in legno

Leggerezza, resistenza ed efficacia: tre requisiti fondamentali che devono possedere gli scaffali in legno per negozi. Come quelli proposti da Cemab, che, oltre ad essere estremamente facili da assemblare, sono anche molto versatili, adattandosi a qualsiasi location, che si tratti dello stand in fiera o di un negozio di classe. Gli scaffali in legno componibili di Cemab rappresentano senza dubbio un valore aggiunto per incrementare le vendite, perché non solo sono esteticamente gradevoli e perfetti in qualsiasi contesto, ma sono anche molto funzionali, permettendo di esporre la merce in modo da incontrare i gusti della clientela.